Boutique

Plus de 500 titres

Carterie

Artisanat monastique

Pensiero 64

Noi entriamo nel mese di Maria con Giuseppe. Separarli sarebbe mancare dei lumi che entrambi ci portano.

Giuseppe sa di essere il padre di Gesù dal suo amore per Maria. La fecondità della sua paternità viene dal modo in cui si è dato a Maria e donandosi a lei dal modo in cui è diventato capace di donarsi a Dio. Così gli sguardi che si volgono a Giuseppe non possono ignorare Maria.
Giuseppe è padre perché Maria è mediatrice.

La mediazione di Maria consiste anche nell’indicare, a Gesù, Giuseppe come padre (cfr. Lc 2,48) e, in Gesù a ciascuno di noi. Maria è anche la prima a testimoniare che Giuseppe esercita una paternità che rende liberi.

Précédent

Suivant